Le Sette Aje

Spighe di grano con citazione di Guglielmo da Ockham: A volte, invece di aggiungere, basta accorgersi di quello che c'è già
Sicilia»Agrigento»Valle del Belìce. I vigneti sono collocati principalmente nell’area di Contessa Entellina (PA). La superficie ulivetata si trova invece tra Contessa Entellina (PA) e Santa Margherita Belice (AG).
Dove siamoVia Alessandro Volta
92018 Santa Margherita di Belice (Agrigento)
TelefoniChiamaoppure scrivi un messaggio.
  • Profilo

    Descrizione non inserita

  • Più Info
     Indirizzo Via Alessandro Volta
    92018 Santa Margherita di Belice (Agrigento)
    Sicilia
    Habitat Collina
    Tipologia Produttore
    Tipo di realtà e servizi
    • Orticoltore
    • Frutticoltore
    • Olivicoltore
    • Viticoltore
    • Filiera cerealicola
    • Laboratorio di trasformazione
    Metodo di produzione
    • Agricoltura ecosostenibile non certificata
    • Altri disciplinari
    Certificazioni e garanzie

    I nostri prodotti sono naturali, oggi come nel 1916. Non ammettiamo l’utilizzo di pesticidi o fertilizzanti aggressivi. Utilizziamo l’agro-omeopatia sia in vigna che in uliveto.

    Prodotti in vendita
    • Olio extravergine di oliva
    • Vino rosé
    • Vino bianco
    • Passito e moscato
    Altri prodotti e specificità Coltiviamo vitigni autoctoni, tra cui il Grillo e il Catarratto. I vigneti contano anche coltivazioni di Nerello Mascalese, Moscato e Carricante. L’olivicultura conta 800 piantine di varietà tipiche della valle del Belìce come Nocellara e Biancolilla.
    Note particolari

    Applichiamo l’agro-omeopatia, che non è altro che l’omeopatia applicata all’agricoltura: agisce sulla struttura di base della pianta per stimolarla ad aumentare le proprie autodifese e a massimizzare così l’assorbimento dei nutrienti, favorendo una salute complessiva ottimale.
    Dopo un periodo di sperimentazione, che ha portato ottimi risultati negli anni passati, abbiamo deciso di rendere questa pratica un protocollo. Il protocollo prevede zero residui, non vengono utilizzati prodotti fitosanitari di natura chimica, né di natura biologica come zolfo e rame. Questo metodo innovativo, oltre a migliorare la salute della pianta e, di conseguenza, la salubrità del prodotto finale, porta a un maggiore rispetto per l’ambiente.

    Menzione di Considerovalore