Spesa a domicilio a Piacenza: la consegna delle aziende agricole a km 0

Spesa a Km Zero Piacenza

Di seguito trovate un elenco di produttori locali e piccole reti distributive che effettuano con le dovute precauzioni la vendita diretta. La maggior parte di loro offre la consegna a domicilio, gratuita, con un minimo d’ordine o con un piccolo contributo.

Il cibo che mi interessa promuovere è quello genuino e soprattutto locale. Sono convinta che rappresenti un investimento sulla nostra salute a lungo termine, oltre che sulla comunità e sull’ambiente.

Sarebbe di consolazione se in questa circostanza – precaria per tutti, drammatica per molti – i limiti imposti producessero il beneficio di una maggiore relazione con il territorio.

Tante aziende agricole stanno potenziando i propri servizi e ci portano la spesa a casa.

Ora che anche i mercati contadini sono saltati, tante realtà agricole intorno a noi potenziano il proprio servizio:

  • c’è chi mantiene aperto il punto vendita aziendale, adottando tutte le attenzioni necessarie per garantirci fiducia e sicurezza; sono incoraggiati i pre-ordini telefonici, che consentono di predisporre in anticipo la cassette per il ritiro;*
  • la maggior parte si organizza e ci viene incontro con la consegna a domicilio, gratuita e fornita con tutte le accortezze del caso.

* Nel caso dei punti vendita aperti, verificate sempre di poterli legittimamente raggiungere. In base alle disposizioni più recenti (dpcm 22 marzo 2020), non ci si può spostare al di fuori del proprio Comune. Come ratio intuisco anche che, se e quando ci muoviamo per la spesa, dobbiamo farlo nei nostri stretti pressi. Nelle ordinanze di molti sindaci leggo che gli spostamenti per la spesa sono consentiti «una persona per famiglia».

Nota importante

Il focus di questa rassegna è sulla spesa fornita dai produttori agricoli.

Riguardo alle gastronomie, rivendite di alimentari e ai commercianti di ortofrutta, che non riporto qui, mi preme informare che i Comuni stanno facendo circolare online gli elenchi con tutti gli esercizi disponibili alla consegna a domicilio per i beni alimentari e di prima necessità. Per chi è anziano o malato, per chi sta in montagna o in località poco servite, sono presidî vitali di fondamentale importanza. Vi invito a cercare su FB la pagina del vostro Comune di residenza o degli amministratori per leggere l’elenco degli esercizi aderenti.

A Piacenza città, è stato istituito il servizio di assistenza telefonica Pronto Spesa Comune, che mette in contatto le persone in difficoltà con l’attività disponibile più vicina. È rivolto a «persone anziane, sole, disabili, affette da patologie, con problemi di salute o impossibilitate a provvedere direttamente all’acquisto dei beni di cui necessitano e che non possono contare sul supporto di parenti o conoscenti».

Vendita diretta e spesa contadina a domicilio

Disclaimer Nell’elenco troverete realtà biologiche e non. Tra i produttori elencati, alcuni sono anche rivenditori. Non nel senso che ricorrono ai mercati generali, ma che, grazie ai rapporti con i loro partner, ci mettono a disposizione un paniere più ampio di prodotti, da produttori più o meno vicini; in genere si tratta di una quota dichiarata e coerente nei criteri. Viceversa non mi occupo qui dei commercianti di ortofrutta che, come scrivevo sopra, dovreste trovare negli elenchi messi a disposizione dai vostri Comuni.

Patrizia Montanari, Gerbido di Mortizza

Per l’emergenza sanitaria, Patrizia si è organizzata anche per fare le consegne a domicilio a Piacenza città e prima periferia. I suoi prodotti ad oggi disponibili sono: spinaci, biete erbette e catalogna a mazzetti, sprelle da cuocere, porri, gorgnalini verdi, radicchi variegati, prezzemolo, sedano, insalata canasta novella verde e rossa, verze piccoline. Ha anche tanti trasformati, realizzati artigianalmente con la sua verdura: guardiniera, peperoni in agrodolce, zucchine in olio, peperoncini ripieni, crema di zucchine, crema di peperoni, pomodori secchi in olio.

Seguo Patrizia da anni ed è molto in gamba, oltre che onesta. Amatissima dai suoi clienti, non a caso fedeli. La trovavate al mercato contadino di Piazza Duomo prima che lo sospendessero. Ora continua a essere aperta la vendita in azienda, due volte alla settimana e su ordinazione, per chi risiede nei pressi.

Patrizia risponde al 333 7117789 e su whatsapp.

Scheda su ConsideroValore
Scheda su Google Maps

Patrizia Montanari - Verdura di stagione
Verdura fresca primaverile: gorgnalini e cicorie a forma di rosa di Patrizia Montanari.

[Edit] Mangiaredistagione.it – Azienda Agricola Monastero

Il servizio del sito Mangiare di stagione è stato da poco riattivato in collaborazione con l’azienda agricola biologica Monastero di Podenzano, che nel frattempo ha chiuso al pubblico il proprio punto vendita di Verano, per dedicarsi al 100% alle consegne a domicilio.

L’area coperta comprende la città di Piacenza, la prima cintura est-ovest e parte della provincia: Rottofreno, Podenzano, Rivergaro, Fiorenzuola. Le consegne sono fatte dal prode Gabriele, con un mezzo a metano.

I prodotti freschi sono quelli via via disponibili dagli orti della stessa azienda Monastero, integrati – per la frutta e in questo periodo anche per parte degli ortaggi – da una rosa di partner biologici a km Italia

Nel paniere dei prodotti ordinabili, oltre ai freschi, ci sono anche tutti i trasformati a marchio Monastero e Buono&Bio (passate e sughi pronti, conserve e giardiniere artigianali, farine di grano tenero, farro e mais da polenta, pasta di grano duro), nonché miele e vini locali di altri produttori.

Ordini via sito, pagamento per ora solo in contanti alla consegna.

Erbucchio, Santimento

Azienda agricola ex biologica e ora in certificazione Biodiversity, con annesso laboratorio di trasformazione. Il punto vendita di Santimento, comune di Rottofreno, è aperto lunedì, giovedì e sabato ore 16-20 e il sabato mattina anche ore 10-13. In queste settimane è garantita la consegna gratuita a domicilio. Ecco l’agenda:

  • Martedì mattina: San Nicolò, Rottofreno e Calendasco
  • Mercoledì pomeriggio: Valtrebbia e Valnure
  • Giovedì mattina: Piacenza città
  • Venerdì mattina: Valtidone e Valluretta.

Potete contattare Simonetta Covini al 338 3641001: vi inserirà nella sua lista di whatsapp, dove invia il listino con le disponibilità settimanali.

Tra i prodotti di questo periodo troverete il sacchetto di erbe spontanee miste da mangiare crude, i kiwi e le mele del Campo di Frutti, i formaggi dell’azienda PonteSopra di Bobbio, il vino, le farine e la pasta della Trebbiola, la pasta de I Campi, il pane di Casa Monache e tante altre referenze di filiera locale. Inoltre Simonetta è un’esperta di erbe spontanee, dunque potete sottoporle i vostri dubbi in merito. Ecco il suo invito di questi giorni:

Approfittate del maggior tempo a disposizione per provare nuovi sapori: in questo periodo ci sono molte diverse erbe selvatiche che, a fronte di un maggior lavoro per la preparazione, vi danno in cambio sapori inaspettati!

FB Erbucchio

Cascina Sabbione, Castel San Giovanni

La Cascina Sabbione, che gestisce l’annesso spaccio Campagna Amica, consegna la spesa a domicilio nel comune di Castel San Giovanni: FB Cascina Sabbione.

Anemone Cascina Brontola
«In questo periodo così incerto e surreale, concentriamoci sulla bellezza». Anemone coltivato e fotografato da Giulia Repetti, Cascina Brontola.

Cascina Brontola, Gazzola

Azienda biologica multifunzionale, a conduzione familiare.

Durante la stagione, Andrea e Giulia consegnano tutte le settimane a domicilio a Piacenza, Borgonovo, Agazzano e Rivergaro. La produzione è limitata e curatissima.

Da poco hanno ripreso con le primizie dei propri raccolti e con le uova, che però finiscono subito; disponibili per confetture, composte e i mazzi di fiori da loro coltivati.

La vendita in azienda resta attiva, per chi abita nei pressi o nel Comune, con la modalità del preordine.

IG Cascina Brontola
www.cascinabrontola.com

Azienda Monastero, Verano di Podenzano

Il punto vendita è attualmente chiuso. È attiva la consegna a domicilio gratuita su Piacenza, San Giorgio, Carpaneto, Podenzano, Rivergaro.

Ordini via Mangiaredistagione.it, vedi sopra. Uno dei prodotti di punta sono le uova fresche biologiche, che infatti vanno a ruba.

www.aziendamonastero.it
IG Azienda Monastero

Il Giarone Bio, Podenzano

Azienda agricola di Podenzano, biologica dagli anni Novanta. Attualmente la bottega è aperta con i soliti orari invernali, martedì e sabato ore 9-12 e 15-19, e devo dire che per essere un fine stagione è piuttosto fornita (di prodotti propri).

Gaia Libé è ben attrezzata con tutti i presidi di sicurezza e, se le si ordina in anticipo, ti fa trovare la cassetta fuori, già pronta. Contattatela al 388 9782833 oppure sui social:
FB Il Giarone
IG Il Giarone Bio

La Corte dei Sapori, Podenzano

È l’azienda agricola di Alba Scarano, con sede a San Rocco di Podenzano. Consegna in tutto il circondario. Ordini al 349 5584482.

FB La Corte dei Sapori
IG La Corte dei Sapori

Molino Fuoco, Podenzano

Caseificio che lavora il latte del proprio allevamento. In altri periodi, è anche agriturismo. Il negozio è aperto tutti i giorni esclusa la domenica, ore 9-12 e 15-19.

Il martedì e venerdì pomeriggio sono disponibili le consegne a Podenzano, Piacenza, San Giorgio e Vigolzone. Marta e Betty rispondono al 339 5852722.

Non esitate a contattarci per ulteriori info e richieste.

FB Molino Fuoco
IG Molino Fuoco

Molino Fuoco - Betty in mascherina anti Corona Virus
Betty a uno degli ultimi appuntamenti al mercato contadino di Carpaneto, prima che fosse sospeso.

Il Buratto, Grazzano Visconti

Forno a legna con annesso laboratorio di produzione artigianale da materie prime selezionate, gestito dai fratelli Campanello.

Elena e Stefano sono disponibili a consegnare pane, panini, focacce, brioche e biscotti lungo tutta la tratta da Vigolzone a Piacenza. Ordini entro le 19 per la consegna il giorno successivo.

La produzione è giornaliera, dunque la frase chiave è: «Cosa c’è domani?». Disponibile anche il pagamento con il Bancomat mobile e, da fine mese, con Satispay.

Montesprello Farm, Villò

Micro-fattoria autentica gestita da Bö e Paola, fedeli convinti del naturale a 360° e attivisti da molto prima del trend del bio. A me sconosciuti fino a qualche tempo fa, ora cerco di frequentarli il più possibile. Hanno da poco adottato 2 pecore, il resto lo lascio scoprire a voi. La vendita è in sede, il giovedì. Contattateli su FB per conoscere le loro disponibilità aggiornate.

FB Montesprello Farm
Scheda su ConsideroValore

Contadini Resistenti

Il servizio di distribuzione della spesa a domicilio ha avuto il suo collaudo domenica 22 marzo scorso. Il prossimo appuntamento di consegna sarà per venerdì 10 aprile. Ordinate per tempo e scrivete loro su FB per conoscere le aree servite.

[Prossima Consegna: venerdì 10 aprile] Spesa a domicilio e piatti pronti

L’associazione di produttori Contadini Resistenti ha deciso di collaudare un nuovo metodo di distribuzione, ovvero trasformare l’appuntamento Verso il Mercato della Terra da mercato stanziale – normalmente si svolge a Rivergaro, nella piazza pedonale – a mercato  ‘on the road’, itinerante.

Locandina Contadini Resistenti Spesa a domicilio Piacenza e provincia
Non ci sono minimi d’ordine. Le zone coperte dalla consegna sono indicativamente Piacenza, San Nicolò, Gossolengo, Quarto, Podenzano, Rivergaro.

Come funziona: si ordina da un listino di prodotti disponibili e poi si riceve la spesa a casa. Una sorta di Reko, ma consegnato a domicilio. Per dare il tempo di comporre le cassette e organizzare il tragitto in modo razionale, sarà possibile fare gli ordini entro un orario e un giorno determinati. La consegna avverrà venerdì 10 aprile, «nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria vigenti».

Il paniere dei prodotti ordinabili comprende gli ortaggi del Giarone Bio e i gorgnalini di Campo Lunare; il pane e i prodotti da forno del Buratto; formaggi e salumi di Agrigest; pasta, farine, legumi e vino della Trebbiola; marmlà, succhi, sottolii e verdure tagliate per vellutate di Cascina Rivali; il miele e lo zafferano dei Modoli; le birre di Vallescura.

È tutto spiegato sulla loro pagina FB:
Pagina FB Contadini Resistenti

In aggiunta, si potranno anche ordinare i piatti pronti 100% vegetali e gluten free a cura di Giovanna Ligutti, preparati con le materie prime agricole agricole della rete. Sarà un’edizione straordinaria dei Mercoledì del Buonessere, il consueto appuntamento alla Locanda dei Melograni, che approfitta del servizio di consegna attivo e ci raggiunge a domicilio. Food delivery in piena regola. Qui il menu della scorsa consegna.

Azienda Agricola Sartori e Ballotta, Missano

Anche il piccolo caseificio biologico di Missano (Bettola) gestito da Marinella Ballotta e Marco Sartori fa consegne a domicilio a Rivergaro, Carpaneto, San Giorgio e nella tratta della bassa Val Nure da Bettola a Piacenza.

I prodotti disponibili sono: ricotta e mozzarella (fresche 3 volte alla settimana) e vari tipi di caciotta, dal primo sale a quelle più stagionate. Confezioni anche sottovuoto e porzionate. Il minimo d’ordine è 20 euro.

Ordini a Marco al 339 3852835.

Azienda Agricola Woods, Bettola

Sara e Ivan vendono i propri essiccati di frutta e verdura (tra cui minestroni di ortaggi misti e sughi pronti), tisane e sali aromatizzati, oltre a prodotti da forno come pane, focacce, grissini, crostate, biscotti, fatti tutti nel proprio forno a legna, con ingredienti di aziende agricole amiche.

Con una spesa minima di 20 euro, il servizio di consegna a domicilio è disponibile nelle zone di Bettola, Ponte dell’Olio, Farini, Rivergaro, Vigolzone. Tel. o whatsapp: Sara 339 1234464.

FB Woodsaziendaagricola

Poggio d’Incanto, Bettola

Anche Valerio, finora presente al mercato contadino di Piazza Duomo a Piacenza, è disponibile a consegnare a Bettola e dintorni tutti i suoi prodotti ovvero: pane, prodotti da forno, conserve, uova e i pochi ortaggi disponibili in questo periodo.

FB Agriturismo Poggio d’Incanto

L’Orto di Mucinasso

Produttori in lotta integrata e rivenditori di altri partner del circuito Coldiretti, locali o a km Italia.

I prodotti freschi sono quelli di stagione: al momento bavaroni, carote, finocchi, gorgnalini, insalata, patate, porri, spinaci.

In rivendita ci sono anche, fino a esaurimento, i prodotti del gallettificio Val Tidone, i prodotti da forno e la torta di patate di Francesco Chinosi, le farine del Mulino Sala di Prato Barbieri, la farine di ceci, di semi di lino e di canapa dell’azienda agricola Landini, i vini locali di Paolo Loschi, legumi, frutta e altro da altri territori. Hanno anche una linea “L’Orto Pronto”, con verdute già pulite e tagliate.

In questo momento lavorano a cancello chiuso, ma indefessamente: è attivo sia il ritiro della spesa su prenotazione, sia la consegna a domicilio nelle zone di Piacenza, Gossolengo, La Verza, San Polo, San Giorgio, Podenzano e Carpaneto.

Ordini al 346 9766061.

FB Orto Mucinasso
IG L’Orto Mucinasso

Maialificio Morini, Godi

Uno dei rari salumifici che lavora carni proprie, da allevamento interno, senza glutine e senza lattosio. La sede è a Godi di San Giorgio Piacentino, dove c’è anche la loro bottega: lì si trovano non solo salumi, carne suina, salsicce, lardo, grass pistà, tagli pronti a cuocere e sughi pronti, ma anche altre referenze dal nostro o altri territori come conserve e sottolii, pasta artigianale di grano duro, sale di Cervia ecc.

Sonia fa consegne gratuite su Piacenza e provincia e risponde al 339 2824523, anche whatsapp.

Biofilia, Sariano

Azienda agricola biologica, con frutteto, api e allevamento di galline libere al pascolo in un territorio incontaminato sulle colline di Sariano, verso Gropparello. Anche laboratorio di trasformazione. Da loro si possono comprare uova fresche, miele, confetture e conserve, succo di mela.

Grazia_Biofilia_ai_tempi_del_CoronaVirus
Vi aspettiamo… Uno alla volta!

Il negozio è aperto il venerdì mattina ore 9-12.30 e il sabato tutto il giorno, 9-12.30 e 15-18.

Grazia è superligia a tutte le regole: mascherina, guanti cambiati a ogni cliente, disinfezione costante dei locali, del banco e della maniglia di ingresso. Igienizzante mani a disposizione di tutti. Si entra uno alla volta e il metro di distanza è indicato da una striscia per terra.

È stato attivato anche un servizio di consegna a domicilio, in cui allo stesso modo si garantisce la massima sicurezza. Sono servite le località della tratta da Gropparello a Piacenza.

Grazia risponde al 345 8440608.
FB Azienda Agricola Biofilìa
www.agribiofilia.com

Mamma che verdura! Caorso

Lorenzo, contadino ‘secondo natura’, è un veterano delle cassette a domicilio, che consegna in città e nella tratta tra Caorso e Piacenza, a volte spingendosi anche altrove, se l’ordine lo giustifica.

Mi ha detto che ha già qualche primizia in raccolta: cavolo cappuccio, gorgnalini e bavaroni.

Lorenzo, ti avviso: la zona est conta su di te! ;-)

FB Mamma che verdura
www.mammacheverdura.it

Arte Contadina, Fiorenzuola

Azienda agricola che ha sede poco fuori dal paese, nella corte accanto all’Agriturismo Battibue. Disponibile per il ritiro in sede di cassette miste o per la consegna a domicilio. Si può ordinare a Chella al 335 6233364.

FB Arte Contadina

Casa della Memoria Casella, San Protaso di Fiorenzuola

Uno dei miei posti preferiti in provincia, per cucina, atmosfera, accoglienza e idee. Mi mancano tanto le cene naturali, gli agri-aperitivi e in generale la loro compagnia.

Il venerdì pomeriggio Damiano, giovane titolare erede di 3 generazioni di sapienza, consegna il pane e i prodotti da forno sani e gustosi, fatti con le sue mani. La produzione è curatissima e limitata; la distribuzione a Fiorenzuola e dintorni. Vi riporto il messaggio, che fa quasi sentire il profumo:

Come ogni settimana, la nostra pasta madre chiede di essere attivata e noi comunque il pane lo dobbiamo sfornare… Dunque abbiamo pensato: perché non offrirvi questo servizio? 👨‍🌾 Consegneremo venerdì nel pomeriggio, gratuitamente. I prodotti sono tutti freschi e congelabili. Ovviamente avremo tutte le precauzioni del caso e massima igiene in cucina (ma questo da sempre). Ecco cosa possiamo sfornare: 🔸Pane di farine di grani antichi🔹 Focaccia di farro con semi misti 🔸 Focaccia gusto pizza con nostra passata di pomodoro e caciotta piacentina 🔹 Schiacciata di farro e semi misti.

Campagna Amica a domicilio

Segnalo che diversi associati Coldiretti stanno dando la disponibilità a consegnare a domicilio nella propria zona di riferimento. Vi metto qui la comunicazione ufficiale, rimandando alla pagina FB Campagna Amica Piacenza per eventuali aggiornamenti.

Mappa dei produttori

Uno strumento per scoprire a colpo d’occhio le aziende agricole che fanno vendita diretta nella propria zona e poterle contattarle per conoscere le loro disponibilità e accortezze in questo periodo, è la

Mappa dei produttori di ConsideroValore.

È un lavoro che sto portando avanti con passione e pazienza dal 2014.

Nota bene: alle nostre latitudini siamo in pieno hungry gap, il momento di passaggio tra la fine dell’orto invernale e i primi attesissimi raccolti primaverili. Ne parlo anche in questo post sulla verdura e frutta di stagione di marzo.

Sempre sulla stessa mappa, trovate anche tanti produttori di vini biologici e naturali, disposti a consegnare a domicilio con un minimo d’ordine.

BioVivo, Piacenza

Stimabile emporio biologico che attinge, per i prodotti freschi, alla filiera corta locale. Annessa enoteca fornita, passione storica di uno dei soci. In via Martiri della Resistenza 41.

Oltre a servire in negozio a pieno regime, effettuano consegne gratuite a domicilio rispettando tutte le dovute cautele e la catena del freddo per i freschi. Gli ordini possono essere fatti per telefono allo 0523 656441 oppure via mail a info@biovivo.it. Possibilità di pagare in contanti o con il bancomat.

Il servizio è operativo su Piacenza e paesi limitrofi, ma

per paesi più lontani scriveteci e vediamo cosa possiamo fare.

Anni fa li ho recensiti così.

Servizi al momento non disponibili / in via di allestimento

Mi permetto di segnalare qui le aziende che hanno momentaneamente sospeso l’erogazione dei prodotti, perché ritengo sia comunque utile farlo sapere, per evitare tragitti e richieste di informazioni inutili.

Coop. La Magnana, Piacenza Il punto vendita della Magnana in fondo a via Bubba, è momentaneamente chiuso, ma la produzione primaverile è partita (bietole, erbette, insalate, ravanelli).

[edit] Azienda Agricola Pachamama Il punto vendita in campo a Ponte Vangàro, lungo la SS45 (frazione Niviano, nel comune di Rivergaro), è attualmente chiuso. La famiglia Vaccaroni sta comunque organizzando un servizio di consegne a domicilio; appena so qualcosa di più preciso aggiorno.

 

Conclusioni

Do qualche consiglio in coda.

  • La spesa consegnata a domicilio non è una spesa di poche cosucce, ma il più possibile un piccolo carico, che ammortizza e dà senso il viaggio. Sia per questioni ambientali e di buon senso, sia per andare incontro a chi la fa, tanto più se gratuitamente.
  • Chi consegna la spesa in questo momento è sotto stress. Portiamo pazienza.
  • Gli ordini di vicinato hanno senso, a patto che siano organizzati senza contatto umano (distanze di sicurezza, disinfezione superfici, igienizzante mani ecc.).
  • Se ci guardiamo intorno, facile che qualcuno abbia bisogno di una mano; non serve che circolino i microbi, spesso basta far circolare le informazioni.

In questo periodo mi sto scambiando tanti messaggi con i produttori. Condivido uno di più significativi che ho ricevuto:

Speriamo che, passato questo brutto periodo, le persone rimangano interessate a noi.

To be continued

Su Instagram

Nelle mie storie di Instagram condivido e invito a condividere tutti i servizi di spesa contadina a domicilio di cui siamo a conoscenza, non solo a Piacenza, ma in tutta Italia, a beneficio delle rispettive comunità locali. Il mio profilo è @gallinoa; ho organizzato le informazioni nelle mie storie in evidenza, divise per regione.

Per segnalare altre realtà

Se avete qualche realtà da segnalarmi che vedreste bene in questa rassegna, scrivetemi pure nei commenti, grazie. L’articolo rimarrà work in progress per un po’.


Foto di copertina: una spesa che ho fatto al Giarone qualche settimana fa.
Disclaimer: in questo post non mi prendo la responsabilità per eventuali uscite o comportamenti illeciti o non autorizzati, né tantomeno per eventuali contagi, fortuiti o meno. Ricordate di uscire il meno possibile: siamo tutti potenziali untori, anche se asintomatici.
Avatar

di

Mezza piacentina e mezza milanese, un po’ selvatica e molto digitale. Sono un’ex cittadina apprendista di natura, con il neo della comunicazione. Soffro i veleni spacciati per innovazione, la fuffa romanzata bene e la bellezza che si estingue, non valorizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *