Spesa a domicilio a Torino: i servizi di consegna di frutta e verdura e altri prodotti a km 0

La città di Torino ha una tradizione di mercati orgogliosa e consolidata, in cui la quota di prodotti freschi e contadini è ben presente. Non abito lì, ma ho visto alcune foto recenti di Porta Palazzo vuota – la sede del mercato più grande d’Europa, con la celebre ‘Tettoia dei contadini’ che ogni giorno pullula di banchi e colori – e la sensazione è surreale.

Ma vediamo il lato positivo, per esempio la disponibilità di tante realtà agricole a predisporre, o potenziare, la consegna a domicilio dei propri prodotti.

Ho fatto una piccola ricognizione ed ecco quello che ho trovato, a partire da produttori a me noti. Come sempre promuovo e valorizzo innanzitutto aziende agricole biologiche e reti di piccola distribuzione che attingono direttamente ai contadini, in un’ottica di filiera il più possibile corta, locale e senza veleni.

Vai a:

Aziende agricole biologiche e locali

Ortobio

Azienda agricola biologica con sede a Trofarello, in campo da 4 generazioni e attiva da fine 2018 con la consegna a domicilio delle cavagne (‘ceste’ in piemontese). Per l’emergenza, in ottica di solidarietà hanno ridotto la tariffa di consegna da 4/5 euro a 1 euro e in poco tempo sono passati da portare la spesa a domicilio un giorno e mezzo alla settimana a 6 giorni su 7.

La cassetta comprende prevalentemente ortaggi e frutta da terra di produzione propria, con altra frutta e uova da contadini fidati; tutto rigorosamente biologico, di stagione e locale. Poi ci sono anche fiori edibili, erbe spontanee, verdure tagliate e preparate, trasformati come dado vegetale e passata di pomodori gialli – tutto proprio.

Francesca ha un canale Instagram molto curato e seguito, che vi consiglio, anche per gli aggiornamenti. Ordini via sito Ortobio, da cui cito:

Lo shop apre il lunedì e il venerdì a partire dalle ore 9 e si chiude automaticamente al raggiungimento del numero massimo di ordini che possiamo gestire nei giorni successivi.

La consegna è disponibile a Torino e nella prima cintura: San Mauro, Settimo Torinese, Volpiano, Mappano, Collegno, Grugliasco, Beinasco, Orbassano, Borgaro, Nichelino, Trofarello, Cambiano, Moncalieri, Chieri.

PS. Ho avuto la fortuna di provare una loro cassetta e ne ho scritto la recensione qui, nella scheda che ho dedicato alla loro realtà sulla mia mappa dei produttori.

Cascina Roche Bio

Azienda agricola biologica con sede a Cellarengo (AT), nel Pian Alto astigiano, fondata da Emanuele Argento che, dopo anni nell’addestramento di cavalli e fantini, si converte all’agricoltura. La relazione con Torino è stretta, non solo per il servizio di consegna delle cassette, attivo 3 volte la settimana già dal 2017, e ora 5 giorni su 7; ma anche per il mercatino biologico del mercoledì pomeriggio in via Cernaia, di cui sono i capofila.

Le cassette sono composte da verdura e frutta biologiche e di stagione, di produzione propria o da partner biologici a km Italia. La composizione è predeterminata, ma con elasticità, in 3 dimensioni possibili.

Finché dura l’emergenza, la consegna è offerta gratuitamente, disponibile a Torino, Cellarengo, Poirino, Chieri, Santena, Riva di Chieri , Villanova d’Asti e zone limitrofe. Si ordina al telefono, sulla base delle disponibilità pubblicate ogni settimana sulla loro Pagina FB Cascina Roche Bio o sul sito Cascina Roche Bio.

Orti della Piana – Domus Equi

Azienda agricola biologica con sede a Chieri, nella piana torinese. Cito dalla mia mappa, dove l’azienda agricola è inserita:

Siamo produttori in proprio e rivenditori per alcune referenze, sempre biologiche, da partner selezionati. Seguiamo rigorosamente la stagionalità. Oltre alla vendita diretta, effettuiamo un servizio di consegna di cassette a domicilio su Torino e provincia.

La spesa è completa, di ortofrutta e altri prodotti; tra i fornitori partner l’Agrilatteria del Pianalto di Valfenera (AT) per i latticini, la Cascina Belvedere di Biantè (VC) per il riso, la Cooperativa Iris di Calvatone (CR) per la pasta.

Per gli aggiornamenti, vi consiglio di seguirli sulla loro Pagina FB Domus Equi, per ordinare ci si collega sul sito Orti della Piana, si consultano le disponibilità e poi ci si registra.

Il frutto permesso

Cooperativa agricola biologica con sede a Bibiana (TO); sono produttori – soprattutto di frutta, che poi trasformano in succhi e conserve – e allevatori. Due i servizi attivi:

  • il ritiro della spesa preordinata presso i 2 punti vendita in città, in via Re 11F e via Napione 24
  • la consegna a domicilio, gratuita in Torino con un minimo d’ordine di 50 € e disponibile anche fuori Torino con un contributo di 5 €.

Il paniere dei prodotti è piuttosto ampio: oltre a frutta e verdura fresche ci sono tutti i loro trasformati e altre referenze da circuito biologico; dunque la spesa è arcicompleta.

Si ordina via whatsapp. Seguiteli sul sito e, soprattutto per gli aggiornamenti dell’ultim’ora, sulla loro pagina FB Il frutto permesso.

Azienda Agricola Delizie André

Piccola azienda agricola a conduzione familiare, con sede a Sciolze (TO), in collina. Coltivano frutta e verdura che vendono al dettaglio e trasformano nel laboratorio aziendale, seguendo scrupolosamente ogni fase del processo.

Non sono certificati, ma hanno una filosofia salutista: «Non utilizziamo diserbanti né prodotti chimici, così come non c’è presenza di coloranti e conservanti nei nostri trasformati». I prodotti in vendita sono tutti di loro produzione, dalle gelatine alle marmellate, fino ai prodotti salati come la bagna cauda o l’antipasto piemontese.

Consegnano con mezzi propri a Torino e provincia, Vercelli e Alessandria, e ovunque con il ricorso ai corrieri. Disponibilità, listino e aggiornamenti via FB Azienda Agricola Delizie Andrè.

Ram Radici a Moncalieri

Piccola realtà di Moncalieri che opera con principi di biodinamica e nell’ottica del riutilizzo circolare, a favore della sostenibilità ambientale ed economica. Consegnano in varie zone di Torino e collaborano anche con l’Alveare di Borgo Po (vedi sotto). La cassetta è mista con ortaggi e primizie di stagione e costa 10 € consegna inclusa.

Crediamo che mangiare sano e di stagione sia una scelta etica, oltre che utile per mantenere il nostro sistema immunitario forte e reattivo. Per non parlare dell’umore!
Tutto questo è importante, soprattutto in un momento come questo.

Info e news dalla loro pagina FB Ram Radici a Moncalieri.

E-commerce di prodotti contadini biologici e/o locali

PortaNatura

E-commerce di prodotti biologici e biodinamici da filiera agricola e artigianale, con anche tanti altri prodotti ecologici non food, per una spesa completa, che non richiede altri fornitori. È un progetto che esiste e si evolve dal 2009, con vari meriti, di cui ho già parlato qui:

NB. Leggo che al momento non accettano nuovi clienti ma, se lasciate il CAP, verrete avvisati non appena le iscrizioni verranno ripristinate. Vi suggerisco di partire da questa pagina del loro blog per consultare tutti gli aggiornamenti di questo periodo.

Agrispesa

Bellissimo progetto di spesa contadina sincera, con base a Magliano Alfieri, nel cuneese tra le Langhe e il Roero, tra pianura e collina. Consegnano (anche) a Torino e provincia e in altre aree del Piemonte. Il servizio è effettuato con vettori propri. Cito dal loro sito:

Offriamo prodotti buoni, coltivati con cura, pensando all’ambiente e alla salute delle persone; se di origine animale, sono ottenuti in allevamenti che ne rispettano la vita e la socialità. Conosciamo da anni i contadini che ci forniscono i prodotti. … Crediamo nel valore della gentilezza e la pratichiamo, accudiamo la relazione con tutte le persone. … Trattiamo le parole con serietà, come strumenti di conoscenza, di trasparenza e di dialogo.

Ecco una parte che mi piace in particolare, una sorta di ‘etichetta trasparente’:

Il 60-50% del prezzo copre il costo del prodotto, cioè paga il lavoro degli agricoltori. Il 40-50% del prezzo è quanto serve per rendere possibile il servizio. Richiediamo un contributo di € 5 per le spese di consegna, ad eccezione delle province di Cuneo e di Asti: esplicitiamo questa voce in fattura e non vogliamo mascherarla nel prezzo, perché è cosa a sé, esiste e non si può ignorare.

Una volta all’anno organizzano una festa con tutti i produttori, speriamo di ritrovarci presto.

Correte sul loro sito: www.agrispesa.it

Alveare che dice sì

È un e-commerce di prodotti agricoli a filiera corta consegnati un dato giorno alla settimana in un dato quartiere, attraverso un luogo di distribuzione che aderisce e partecipa all’organizzazione. Si tratta un sistema europeo che anche in Italia ha preso molto piede, a partire proprio da Torino dove per primo è attecchito il progetto (complice un ingegnere aerospaziale italiano, Eugenio Sapòra, che è rientrato da Parigi con questo incarico, un cervello in fuga di ritorno).

Alcuni Alveari restano aperti per il ritiro in sicurezza della spesa pre-ordinata (prediligendo luoghi aperti come cortili, giardini e parcheggi, dove possibile addirittura in modalità drive-in), altri hanno attivato un vero e proprio servizio di consegna a domicilio, tramite i produttori stessi o con l’ausilio di vettori partner. Vi segnalo qui quelli che portano la spesa a casa a Torino e prima cintura:

Vi rimando alla pagina del sito del portale con l’elenco di tutti gli Alveari di Torino e provincia (ben 48!), per cercare l’Alveare più vicino a voi. Le nuove iscrizioni sono sempre bene accette, compatibilmente con le regole e possibilità di ciascun gestore.

E-commerce di prodotti tipici locali, a filiera corta

Tastè

Prodotti tipici piemontesi acquistabili online, selezionati dai fratelli Michele e Guglielmo Pampiglione, appassionati di filiere agricole e artigianato alimentare. Alle spalle c’è una bella rosa di produttori, tutti dichiarati. Il paniere è molto ampio, dai freschi ai trasformati al vino; una sezione è dedicata ai prodotti biologici. Consegnano a Torino e dintorni, con vettori propri: Dove consegnamo.

Orto e Porto

«Frutta e verdura online a km zero» da produttori del territorio, integrati con forniture a km Italia: www.ortoeporto.it.

Cortilia

È un e-commerce con un’offerta molto ampia di prodotti agricoli e artigianali, non solo alimentari. Attivo anche a Torino, dove da poco aveva aperto un flagship store (negozio-bandiera) al Palafuksas di Porta Palazzo. Vi rimando al sito Cortilia.it per ordinare e alla pagina FB Cortilia per gli aggiornamenti dell’ultima ora.

Siti e Mappe

Una mappa utile, dove potete filtrare la ricerca anche per ‘Azienda Agricola’, è Torino a domicilio.

Un sito di delivery ben fatto che copre la città di Torino è Cosa Porto, che comprende anche ortofrutta e materie prime a filiera corta.

Associazioni di categoria

Allego 3 ulteriori risorse, tutt’altro che esigue: gli elenchi delle principali associazioni di categoria che indicano le aziende agricole con un servizio di consegna attivo. Non tutte sono biologiche, ma tutte sono locali e offrono prodotti agricoli propri, almeno come quota maggioritaria.

Aziende agricole del circuito Coldiretti

Ecco il link con il database dei produttori aderenti (in aggiornamento), selezionate quelli di Torino: Campagna Amica a domicilio.

Aziende agricole del circuito CIA

La Confederazione Italiana Agricoltura ha da poco istituito il sito iprodottidalcampoallatavola.cia.it. Vi indico direttamente la pagina relativa al Piemonte, poi scendete alla voce Torino: Cia > Aziende Agricole che consegnano in Piemonte.

Confagricoltura Torino

Anche l’organizzazione torinese di Confagricoltura si è attivata: Confagricoltura Torino > Ricerca consegne.


Spero di aver fatto affiorare una rosa ampia – ma selettiva – di soluzioni, a cui ciascuno possa ricorrere secondo i gusti, le distanze, le disponibilità e condizioni offerte.

Se qualcosa vi ispira, ma è over quota, passate oltre, mettetevi in coda altrove o continuate a cercare. Non è il momento di avere fretta o spazientirsi, ma di organizzarsi bene. Ricordiamoci che chi ci porta la spesa a casa ci sta offrendo un servizio in più (non scontato!) e subisce un assalto di ordini, a cui cerca di corrispondere con flessibilità e con tutte le risorse che ha, materiali e psico-fisiche. È anche il momento, spero, di guardarsi attorno, valutare i servizi che ci circondano, soppesarli e tenerne conto. A mio parere è un enorme valore a nostra disposizione di cui accorgersi, indipendentemente dall’emergenza.

Se qualcuno avesse altro da segnalare, purché nella stessa ottica, potete scrivere nei commenti a beneficio di tutti. Buona spesa a domicilio!

Foto di copertina: cassetta dell’Azienda Agricola Delizie André.

Avatar

di

Mezza piacentina e mezza milanese, un po’ selvatica e molto digitale. Sono un’ex cittadina apprendista di natura, con il neo della comunicazione. Soffro i veleni spacciati per innovazione, la fuffa romanzata bene e la bellezza che si estingue, non valorizzata.

Un commento su Spesa a domicilio a Torino: i servizi di consegna di frutta e verdura e altri prodotti a km 0

  1. Buongiorno, non so se è questo il modo giusto ma mi permetto di segnalare la nostra piccola azienda agricola biologica sita a Borgiallo (TO), in canavese. Produciamo ortaggi, frutta, uova e trasformati. Può seguirci su fb (la Cantella ), instagram (la_cantella), abbiamo anche una pagina internet http://www.lacantella.weebly.com

    In questo periodo proponiamo cassette miste e facciamo consegne a domicilio, gratuite entro i 20 km a fronte di una spesa minima di 15 euro, a pagamento oltre i 20 km. Questa settimana terminiamo i prodotti invernali, ci fermiamo un paio di settimane in attesa di avere i primi prodotti primaverili.

    Grazie per la spazio, possiamo sicuramente darle più informazioni se ne avesse bisogno.
    Elena Frola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *