Go Back

Polpette di ceci o legumi

Portata Piatto principale
Cucina Cucina macro-mediterranea, Senza glutine, Vegetale 100%
Keyword Legumi
Porzioni 4 persone
Chef Serena Bivona

Ingredienti

  • 450 g circa ceci o fagioli lessati e scolati NB: il corrispondente peso in secchi è circa la metà, cioè 250 g
  • 100 tahina crema di sesamo
  • 150 g pangrattato da pane sano integrale o semi-integrale (vedi sotto per la variante senza glutine)
  • 2 o 3 cucchiai olio di oliva extravergine
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato (per la variante goduriosa)
  • 1 presa sale (non per i bimbi sotto i 3 anni)
  • 1 ciuffetto prezzemolo fresco
  • 1 o 2 cucchiai succo di limone
  • 100 g semi di zucca (facoltativi)

Istruzioni

  • Frullare tutti gli ingredienti, escluso il pangrattato, e creare una crema bella liscia. Se la tahina fosse molto asciutta e poco grassa, si può eventualmente aggiungere un cucchiaio d’olio.
  • Aggiungere il pangrattato e amalgamare il tutto ottenendo un impasto più consistente. Vedi sotto per la variante senza glutine.
  • Creare le polpettine, rotolarle nei semi di zucca (facoltative) e passarle al forno per circa 15 minuti. Prima di mettere in tavola conviene farle intiepidire, perché da calde sono troppo morbide.
  • Se piace, servire con un po’ di succo di limone.

Note

Alternativa più goduriosa

Prima di aggiungere il pangrattato, passarlo in padella con olio caldo e uno spicchio di aglio fino a farlo diventare croccante. Proseguire come da ricetta sopra.

Variante senza glutine

Anziché usare il pangrattato, si possono usare carote, pastinaca oppure, in stagione, i topinambur, reperibili dal tardo autunno all’inizio primavera. Si useranno cotti, pelati e schiacciati. L’accortezza sarà di non metterli nel mixer né amalgamarli con il minipimer (gli amidi renderebbero tutto troppo colloso), ma di schiacciarli con la forchetta, aspettare che si raffreddino bene e, solo allora, unirli all’impasto.