Dove fare la spesa contadina a km zero a Lodi e provincia

Lodi è una città ibrido. Da un lato è immersa in un contesto tradizionalmente rurale, di cui conserva numerose tracce (anche se a volte piuttosto nascoste o fagocitate dallo sviluppo urbanistico); dall‘altro ospita diversi servizi utili, che rendono accessibile la filiera corta e la spesa dai produttori direttamente in città.

In tutte queste occasioni la garanzia è duplice: prodotti freschi e genuini a prezzo equo, spesso venduti faccia a faccia da chi produce. Dunque, a dispetto dei ciclopici centri commerciali sorti negli ultimi anni, il tessuto dell’economia locale è vivo e pulsante, e ha (per fortuna!) i suoi estimatori.

Ecco la rassegna di tutte le opportunità che sono riuscita a censire finora. Se ne conoscete altre indicatemele, e le inserirò :-)

Mercato contadino

Se vi piace frequentare i farmer market, quello di Lodi è verace e ben fornito. Si trova in piazza Omegna e si svolge il venerdì mattina dalle 8 alle 13. Rispetto alla scorsa edizione, che era all’interno della Cascina degli Archinti (in via Piave), ora è più visibile e comodo, e ha anche un parcheggio annesso. Trovato un ricco reportage fotografico in questo articolo: Tutti i mercati contadini di Lodi e provincia.

Mercato contadino a Lodi
Mercato contadino a Lodi, quando era ancora nel cortile del Circolo Archinti.

Alveare che dice sì

A Lodi è presente un ‘alveare’ collaudato, con ritiro settimanale dei prodotti il mercoledì sera al Caffè delle arti al Parco Margherita Hack in viale Pavia 3, proprio di fianco alla ciclo-officina Le Lippe. Corrieri in biciletta, con cui l’alveare collabora per la consegna a domicilio a Lodi.

I prodotti spaziano dagli ortaggi al pane, pasta, carne e formaggi. Ci si iscrive e si ordina online. Tenete d’occhio le news sulla pagina FB dell’alveare.

Se non sapete cos’è un alveare: è un sistema di acquisto collettivo con ritiro settimanale in un punto prestabilito. È coordinato da un gestore (che funge da referente e sceglie la rete dei produttori) e fa capo al circuito online dell’Alveare che dice sì (di fatto, un e-commerce), una rete importata in Italia dalla Francia, dove ha avuto larga diffusione.

Cascine e spacci agricoli

Per le aziende, cascine e spacci agricoli che effettuano vendita diretta, vi rimando direttamente alla mappa dei produttori genuini e biologici di questo sito, in cui potete sia selezionare la provincia di Lodi (vi usciranno solo le realtà che fanno parte amministrativamente di quella provincia, ma potreste averne alcune comode che sono nel cremasco e nel pavese), sia cercare per testo libero (es. “pane Lodi”), sia visualizzare direttamente le realtà sulla mappa, posizionandovi nella vostra zona d’interesse. È un work in progress in costante aggiornamento.

Consulta la mappa di Considerovalore.

Gruppo di acquisto solidale

Nato nel 2001, il GasLodi è un gruppo di acquisto nutrito e maturo, composto da oltre 150 soci (ma «spazio per nuovi soci c’è sempre»). Sono così organizzati che hanno anche un punto di raccolta, al Centro Raccolta Solidale (CRS) di Lodi, una «scelta non casuale».

È tutto ben spiegato e comunicato sul loro chiarissimo sito, che funge anche da gestionale online (wow!). Per informazioni aggiornate, potete scrivere loro direttamente.

Anche loro collaborano con le mitiche Lippe per concordare eventuali consegne in bicicletta in città.

Le cassette a domicilio

Per chi è alla ricerca di una spesa sana, ma zero sbatti, non si preoccupi: Lodi è servitissima.

Fruttiamo la terra (bio)

Fruttiamo la terra è un progetto agricolo biologico e sociale in crescita, cui fanno capo tante persone, alcune delle quali in percorso di inserimento lavorativo.

Coltivano in proprio e vendono in sede a San Zenone al Lambro, poi fanno diversi mercati a Milano, ma soprattutto consegnano sul territorio cassette miste di verdura e frutta biologiche, di produzione prevalentemente propria, con ricorso ad altri fornitori selezionati nei periodi in cui a questa latitudine la produzione sarebbe così carente da non poter garantire continuità al servizio.

Ne ho parlato qui: Le cassette biologiche di frutta e verdura a domicilio di Fruttiamo la terra.

Ermes (coordinatore fino al 2019) controlla il cavolo riccio. Foto scattata dal Gas Lodi, in occasione di una loro visita a Fruttiamo la terra, che è loro fornitore (nb: i gasisti di solito sono piuttosto selettivi).

Altre consegne di cassette a domicilio

Per tutti gli altri servizi – ce ne sono diversi, dai più strutturati a quelli di scala locale, alcuni dei quali certificati bio – ho scritto un ebook, che compara una decina di realtà che effettuano consegne di cassette di frutta e verdura a domicilio a Lodi e nel Lodigiano.

A detta di chi lo ha letto, è uno strumento utile per scegliere e orientarsi senza perdere troppo tempo a rovistare tra i siti (alcuni fatti meglio, altri peggio) e a comparare le modalità d’ordine.

Puoi leggere le recensioni di chi lo ha letto o anche solo visualizzarne un estratto.

Botteghe equosolidali

Per i prodotti più lontani come caffè, banane, risi thai ed esotici ecc., il lodigiano è rifornito da due botteghe Altromercato che prendono il nome di Cooperativa Nord Sud, una a Lodi in via Garibaldi 53, e l‘altra a Sant‘Angelo Lodigiano in corso Umberto I 12.

Prosit!

Per la foto di copertina ringrazio Luigi Notarianni.

Avatar

di

Mezza piacentina e mezza milanese, un po’ selvatica e molto digitale. Sono un’ex cittadina apprendista di natura, con il neo della comunicazione. Soffro i veleni spacciati per innovazione, la fuffa romanzata bene e la bellezza che si estingue, non valorizzata.

Un commento su Dove fare la spesa contadina a km zero a Lodi e provincia

  1. Buonasera.
    Con la presente, Voler Illustrare la mia attività, nel settore delle carni a quelle realtà magari interessati, certo di cosa gradita, in attesa, porgo.
    Cordiali Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *